Switch to English
Sign in
RadiAnt Mascot
Intelligente. Facile. Veloce.
RadiAnt è un visualizzatore DICOM PACS per immagini medicali
progettato per offrire un'esperienza unica.
Con la sua interfaccia intuitiva e le prestazioni
senza precedenti, non dovrete mai più guardare indietro.
"(...) What I also accidentally discovered is an extremely lightweight DICOM viewer with basic viewing options - perfect for being CD distribution, called RadiAnt. (...) As 3 year radiology resident I have already seen dozens of bundled viewers on CDs... this one is at least 300% faster than any I've seen so far. It also allows you to include your own company logo to the splash screen it shows while loading."
NiksaVel
Graduation hat
Lo sapevi? RadiAnt DICOM Viewer è stato nominato lo strumento preferito in più di 1500 documenti scientifici.
Scopri come citare RadiAnt in pubblicazioni accademiche.
Special Offer
April 19, 2021
Special Offer
Recently we discontinued permanent licenses for RadiAnt DICOM Viewer and moved to the subscription licensing model.

What does this mean for the owners of permanent licenses purchased during last ten years? Their licenses will remain permanent and will allow to use all versions released within their maintenance period without additional fees. New versions released after the expiration of the maintenance will require purchasing a subscription plan.

Our special offer enables everyone who owns a permanent license with the expired support to purchase a subscription plan with almost 50% discount. Just log in to My Licenses portal and take advantage of this offer.
Subscription Plans
December 30, 2020
Subscription Plans
We are happy to announce the addition of a more affordable option to purchase RadiAnt DICOM Viewer - the Subscription Plans. They are effectively time-based licenses giving you access to the software and all updates for the duration of the pre-paid plan. For those of you who prefer permanent licenses, the one-time payment option is still available for a limited time.

As this strange and difficult year draws to a close, we would like to take this opportunity and wish you all the best for the New Year. Stay strong, healthy and hopeful for the brighter future!
RadiAnt DICOM Viewer 2020.2
November 11, 2020
RadiAnt DICOM Viewer 2020.2
RadiAnt DICOM Viewer 2020.2 has been available for download for some time now.

This versions brings DSA (Digital Subtraction Angiography) to the table. There is an option to set the precise WL/WW values (or SUVbw for PET studies) and to easily create own windowing presets (in 2D, 3D MPR and 3D VR viewers). We have also listened to your requests and made possible to download specific image series from PACS servers instead of only complete studies. As usually, there are other minor improvements and bug fixes.

Check the full changelog and download here.
RadiAnt DICOM Viewer 2020.1
April 6, 2020
RadiAnt DICOM Viewer 2020.1
RadiAnt DICOM Viewer 2020.1 is now available for download.

We added three new ROIs in this version: closed polygon, open polygon and arrow. 3D MPR view was improved by adding ROIs previously available only in the 2D mode (ellipse, angle). SUVbw measurements are now available without the requirement to enable fusion mode. A dedicated 64-bit ARM version for the new generation of Windows 10 on ARM devices (e.g., Surface Pro X) is included in the installer. These are a few highlights, for the complete list of changes check the download page.

Take care and stay strong and healthy in these trying times!
How to create a DICOM CD with RadiAnt DICOM Viewer CD/DVD
October 29, 2019
How to create a DICOM CD with RadiAnt DICOM Viewer CD/DVD
In our latest video tutorial we show how to create a DICOM CD disc with our RadiAnt serving as the autorun viewer. A PC with Windows 10 system and the DVD-RW drive installed was used in the presentation.

You can also use professional CD/DVD disc publishers (e.g., Epson, Primera, Rimage) but you still might want to check the tutorial to make sure that the file and folder structure of your recorded disc is correct.

https://www.youtube.com/watch?v=iJAV-rkfjkU
Curved MPR
7 minutes ago by Dan
RadiAnt DICOM Viewer 2021.1 BETA
11 hours ago by marcelvn
License
3 days ago by RadiAnt
Multiple formats of DICOM files supported

Supporta diversi tipi di file DICOM

Il software ha la capacità di aprire e visualizzare gli studi ottenuti da differenti modalità di immagine:

  • Radiografia Digitale (CR, DX)
  • Mammografia (MG)
  • Tomografia Computerizzata (CT)
  • Risonanza Magnetica (MR)
  • Tomografia ad Emissione di Positroni PET-CT (PT)
  • Ecografia (US)
  • Angiografia Digitale (XA)
  • Gamma Camera, Medicina Nucleare (NM)
  • Immagini secondarie e immagini digitalizzate (SC)
  • Structured Reports (SR)

Sono supportate molti tipi di immagini DICOM:
  • Monocromatiche (es: CR, CT, MR) e a colori (es: US, ricostruzione 3D)
  • Immagini statiche (es: CR, MG, CT) e sequenze dinamiche (es: XA, US)
  • Compresse e non compresse (RLE, JPEG Lossy, JPEG Lossless, JPEG 2000)

Basic tools for manipulation of images

Tutti gli strumenti necessari a portata di mano

RadiAnt DICOM Viewer fornisce i seguenti strumenti di base per la manipolazione e la misurazione delle immagini:

  • Sistema di spostamento e zoom molto fluido
  • Regolazione luminosità e contrasto, modalità negativa
  • Impostazioni predefinite della finestra per la Tomografia Computerizzata (polmoni, ossa, etc)
  • Possibilità di ruotare (90°, 180°) o capovolgere (orizzontale e verticale) le immagini
  • Misurazioni di lunghezza
  • ROI circolari/ellittiche con valori medi, minimi e massimi (ad esempio valori di densità in Unità Hounsfield nella Tomografia Computerizzata) e calcolo dell'area
  • Misurazioni di angoli (normale e angolo di Cobb)
  • Strumento Penna per disegnare a mano libera

Lightning fast performance

Veloce come un lampo

RadiAnt DICOM Viewer è stato progettato per utilizzare le risorse nel modo più efficiente possibile. E’ possibile utilizzarlo in un sistema multiprocessore e multicore con grandi quantità di gigabyte di RAM, ma anche su una vecchia macchina single-core con soli 512 MB di RAM.

Viene fornita una versione a 64 bit per i sistemi più moderni che permette di mantenere tutte le immagini aperte in più di 4GB di memoria, se necessario. La lettura asincrona consente di sfogliare ed elaborare le immagini mentre sono ancora in fase di apertura.

Tutto questo è disponibile in un’applicazione molto compatta che possiede una dimensione di installazione di poco più di 7MB.

Browse and compare multiple series of images

Confronta serie o studi differenti

Possono essere aperte contemporaneamente più serie di uno studio o di diversi studi nelle stesse o in differenti finestre per fini comparativi.

Le serie costituite da immagini acquisite nello stesso piano (ad esempio serie di Computerizzata Tomografica prima e dopo la somministrazione del mezzo di contrasto) sono sincronizzate automaticamente per impostazione predefinita.

Le linee di riferimento incrociato vengono visualizzate per una migliore correlazione dell’anatomia quando si sfogliano le serie con diversi piani di acquisizione (es: esami di Risonanza Magnetica).

PACS client feature for searching and retrieving studies

Cerca e scarica studi da posizioni PACS

La funzione del client PACS (acronimo di Picture Archiving and Communication System) permette al sistema RadiAnt DICOM Viewer di cercare e recuperare studi da altri host PACS.

Le categorie di utenti/fornitori del servizio supportati sono: C-ECHO SCU, C-ECHO SCP, C-FIND SCU, C-MOVE-SCU, C-STORE-SCP.

I file DICOM ricevuti possono essere memorizzati in una cartella provvisoria ed eliminati quando si chiude RadiAnt; in alternativa possono essere salvati nel database locale.

Local archive

Archivio locale

La funzione di archiviazione locale consente di importare studi DICOM da dischetti CD/DVD, unità flash USB, cartelle locali e di rete o server PACS e di archiviarli sul disco rigido locale in modo che possano essere facilmente accessibili in un secondo momento.

L'archivio locale può essere utile in situazioni in cui il supporto originale non sia più disponibile, o se si desidera aprire lo studio senza doverlo recuperare ripetutamente da un server PACS.

Inoltre, è possibile accedere al database per organizzare e trovare rapidamente gli studi nella raccolta di file DICOM archiviati sul disco rigido.

Export DICOM files to BMP, JPEG, WMV

Esportazione di files DICOM come immagini e filmati

Creazione di presentazioni di grande impatto visivo e pubblicazioni professionali - RadiAnt DICOM Viewer può esportare i file DICOM come immagini JPEG (compresso) o come BMP (bitmap non compresso) e filmati WMV (Windows Media Video).

Possono essere esportate simultaneamente un'immagine, un’intera serie oppure tutte le immagini aperte.

Le immagini visualizzate possono essere rapidamente copiate nella clipboard di Windows utilizzando la scorciatoia CTRL + C e possono essere rapidamente e facilmente incollate nei documenti Word o PowerPoint.

2D and 3D Multi-planar reconstructions (MPR)

Ricostruzioni Multiplanari

Lo strumento MPR fornito insieme a RadiAnt DICOM Viewer può essere utilizzato per ricostruire le immagini in piani ortogonali (coronali, sagittali, assiali o obliqui, a seconda del piano di immagine di base). Questo può aiutare a creare una nuova percezione dell’anatomia che non era possibile visualizzare utilizzando le sole immagini di base.

Il processo di ricostruzione è estremamente veloce: una serie coronale può essere creata da più di 2000 sezioni assiali CT in circa tre secondi (su un moderno sistema Intel Core i7).

3D Volume Rendering (VR)

Rendering 3D del volume

Lo strumento 3D VR (rendering volumetrico) permette di visualizzare grandi volumi di dati generati dai moderni scanner TC/RM i spazi tridimensionali. I diversi aspetti della serie di dati possono essere esplorati interattivamente nella finestra di 3D VR.

Questo strumento consente di ruotare il volume, modificare il livello dello zoom e la posizione, regolare il colore e l'opacità, misurare la lunghezza e mostrare le strutture nascoste rimuovendo le zone del volume indesiderate con lo strumento “bisturi”. L'immagine viene resa progressivamente al fine di mantenere fluido il funzionamento anche sulle macchine più lente.

PET-CT image fusion

Fusione di immagini PET-CT

Sovrappone un’immagine PET in mappa colorimetrica su una scansione CT per ottenere correlazione anatomica per le regioni con aumento dei valori di assorbimento del FDG (fluorodeossiglucosio).

Utilizza lo strumento ellisse per misurare i valori massimi, minimi e medi di SUVbw (valore di captazione standardizzato calcolato utilizzando il peso corporeo) in un'area specifica.

La fusione delle immagini può essere applicata anche ad altre modalità di visualizzazione, come la risonanza magnetica, ad esempio le immagini DWI possono essere fuse con scansioni pesate in T1 o T2.

Digital Subtraction Angiography (DSA)

Angiografia a sottrazione digitale

L’angiografia a sottrazione digitale (DSA) è una tecnica che può essere applicata a una serie di fluoroscopie (XA), al fine di visualizzare meglio i vasi sanguigni.

L'immagine pre-contrasto (la cosiddetta maschera) viene sottratta dalle immagini successive in cui nelle arterie/vene viene iniettato il mezzo di contrasto, rimuovendo dall’immagine finale le aree ossee o dense dei tessuti molli.

La funzione di spostamento automatico dei pixel consente di correggere automaticamente l'allineamento della maschera e dell'immagine dal vivo selezionando semplicemente la zona di interesse.

Time-intensity curves (TIC)

Curve intensità-tempo

RadiAnt DICOM Viewer consente di visualizzare il miglioramento delle lesioni (ad esempio nella risonanza magnetica mammaria) tracciando le curve intensità-tempo (CIT).

Si possono ottenere diversi tipi di curve: Ia - lineare (l'intensità del segnale continua ad aumentare durante l'intero periodo dinamico) / Ib - ricurva (la curva di intensità del segnale tempo viene appiattita nel tardo periodo post-contrasto) / II - curva di Plateau (l'intensità del segnale aumenta nei periodi intermedio e tardo post-contrasto) / III - curva di washout (l'intensità del segnale diminuisce (si dissolve) nel periodo intermedio post-contrasto).

Support for multitouch features on Windows 10

Supporto multi-touch

Se l’utente dispone di un dispositivo con funzione Touch Windows 8 o Windows 10, potrebbe scoprire che, rispetto all’uso di un mouse o una tastiera, i gesti (movimenti che fa con una, due o più dita) sono più facili da impiegare. RadiAnt DICOM Viewer consente agli utenti di utilizzare la serie di gesti multi-touch:

  • può toccare l'immagine con un dito e spostarla per scorrere le immagini della serie visualizzata;
  • per ingrandire o rimpicciolire, basta toccare due punti sull'immagine, quindi allontanare o avvicinare le dita; può trascinare l'immagine con due dita per spostarla e mostrare le parti invisibili dell'immagine ingrandita;
  • può modificare le impostazioni della finestra (luminosità/contrasto) toccando l'immagine con tre dita e spostandole verso l’alto o il basso (regolazione della luminosità) o a sinistra/destra (regolazione del contrasto).

Multilingual interface - community translations

Interfaccia Multilingua

Grazie alla nostra comunità, l'interfaccia di RadiAnt DICOM Viewer è stata finora tradotta in oltre 20 lingue:

  • Arabo, portoghese brasiliano, bulgaro, cinese, ceco, danese, olandese/fiammingo, francese, tedesco, greco, ungherese, indonesiano, italiano, polacco, portoghese, russo, serbo, slovacco, spagnolo, svedese, turco.

Il nostro strumento on-line permette con facilità di modificare le attuali traduzioni e crearne di nuove.

RadiAnt DICOM Viewer CD/DVD Viewer

CD/DVD DICOM Viewer del Paziente

Sapete com’è frustrante aspettare all'infinito l’apertura di un CD per un paziente?
Il vostro visualizzatore richiede l'installazione di componenti aggiuntivi prima ancora che le immagini possano essere viste?

Provate il pacchetto di avvio automatico RadiAnt DICOM Viewer CD/DVD! E’ estremamente veloce, collega i supporti CD/DVD senza installazione su Windows XP SP3, Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e Windows 10 e non necessita di alcun software o programma aggiuntivo (es: .NET, Java).

Se il sistema operativo dell'utente lo permette, viene utilizzata la versione a 64-bit per una maggiore efficienza. Su macchine più datate, viene usata la versione a 32-bit. Approssimativamente vengono aggiunti ai media solo 6MB di dati di overhead.

L'immagine del logo viene visualizzata dopo aver aperto l'applicazione, è completamente personalizzabile e può essere usata per mostrare le informazioni aziendali ai vostri clienti.